mercoledì, 24 Febbraio 2021

Il Nord del Perù conquista il 3° posto tra Regioni top del mondo secondo Lonely Planet

La guida di Lonely Planet, Best in Travel 2019, che presenta la classifica delle migliori Regioni, città e Paesi da visitare nel mondo, descrive il Nord del Perù come ‘uno spettacolare distillato di ciò che rende indimenticabile un viaggio in Sud America’.

Dopo Choquequirao, premiata da Lonely Planet nel 2017, il Perù torna a distinguersi e, grazie alla varietà di ecosistemi e scenari mozzafiato, alle antiche culture del continente che l’hanno abitata, all’ampia prospettiva enogastronomica e molto altro ancora, ottiene un nuovo successo nel panorama turistico internazionale.
Il Nord del Perù si è classificato 3°, dietro alla Regione Piemonte e a Catskills, negli USA, e davanti al Red Center Australiano e alle Highlands e Isole della Scozia.

Il nord del Paese, unica Regione sudamericana ad essere stata menzionata nella top 5, non offre solo una natura straordinaria ma anche numerose testimonianze di antichi imperi che hanno profondamente influenzato le tradizioni millenarie ancora oggi conservate dai locali. Tra le principali città citate da Lonely Planet: Huaraz, Trujillo, Cajamarca, Tarapoto, Chiclayo, Chachapoyas e Iquitos.
Le esperienze proposte dalla guida spaziano da attività all’insegna della natura circondati dagli altipiani del Parque Nacional Huascarán, a percorsi costieri all’insegna del surf, avventure e panorami unici al mondo nella Riserva Nazionale di Pacaya Samiria e nella foresta amazzonica, visite a siti precolombiani e a monumentali fortezze Patrimonio dell’Umanità, come Kuélap o il Complesso Archeologico di Chavín de Huántar, invitando sempre il lettore a socializzare con l’accogliente popolazione locale. http://www.peru.travel

News Correlate