mercoledì, 8 Dicembre 2021

Pechino impone limiti capienza pubblico ai siti culturali per contenere diffusione virus

Le autorità di Pechino hanno ordinato ai siti culturali e di intrattenimento locali, compresi i luoghi in cui si tengono spettacoli e gli internet café, di restare aperti al 75% della capienza dei visitatori allo scopo di controllare la diffusione del Covid-19.
Durante una conferenza stampa a Pechino, Zhou Weimin, un funzionario dell’ufficio municipale della cultura e del turismo della capitale, ha ordinato il rafforzamento delle misure di prevenzione e controllo anti Covid-19 nei siti culturali e di intrattenimento della città. Anche le persone che si recano a Pechino saranno soggette a misure di controllo anti Covid-19 più severe. Tutti coloro che visitano la città devono fornire risultati negativi dei test molecolari realizzati entro le 48 ore precedenti all’arrivo, così come un certificato sanitario verde.

News Correlate