giovedì, 15 Aprile 2021

Thailandia dimezza quarantena per vaccinati, esclusi gli arrivi dall’Africa                           

La Thailandia ridurrà il periodo di quarantena obbligatorio per gran parte dei viaggiatori in arrivo  da aprile. Le nuove misure interesseranno 3 categorie di persone: gli stranieri vaccinati contro il coronavirus, i thailandesi che hanno ricevuto il vaccino all’estero e tutti coloro che non sono ancora vaccinati. Per quanto riguarda il primo gruppo, il periodo di quarantena verrà dimezzato da 14 a sette giorni, ha spiegato Charnvirakul aggiungendo che la stessa cosa vale per i thailandesi vaccinati all’estero. Per tutti coloro che non sono vaccinati, invece, la quarantena obbligatoria in hotel verrà ridotta da 14 a 10 giorni.
Il ministro ha poi precisato che per gli arrivi dall’Africa la quarantena non cambia per i timori sull’efficacia dei vaccini contro la variante sudafricana del virus.

News Correlate