venerdì, 13 dicembre 2019

Usa, più controlli su Esta dopo attentati Parigi

Dopo gli attentati di Parigi stretta degli Usa sui visti turistici anche per chi arriva con il cosiddetto Esta (Electronic System for Travel Authorization), il sistema elettronico per l’autorizzazione al viaggio. In particolare – ha annunciato la Casa Bianca – saranno potenziati i controlli sui viaggiatori provenienti dai 38 Paesi (tra cui l’Italia) che hanno accesso negli Usa senza bisogno di un visto di soggiorno per brevi periodi. La decisione fa parte di una serie di misure riguardanti la sicurezza nazionale volte a impedire l’ingresso di potenziali terroristi.   

Il Dipartimento della Sicurezza Interna punta anche a raccogliere maggiori informazioni su chi ha effettuato in precedenza visite in Paesi come la Siria e l’Iraq. L’amministrazione Obama vuole anche estendere l’utilizzo di un programma di pre-controllo negli aeroporti stranieri per consentire ai doganieri americani di raccogliere informazioni biometriche prima che i viaggiatori senza visto salgano a bordo degli aerei diretti verso gli Stati Uniti.

 

News Correlate