mercoledì, 12 Maggio 2021

A Francoforte per la 22^ edizione dei Premi Enit

Si rinnova l’appuntamento con il Premio Enit alla Fiera del Libro di Francoforte. Giornalisti, scrittori, blogger e movie maker di lingua tedesca selezionati  e premiati da Enit per aver raccontato l’Italia con un linguaggio originale e immagini di sicuro impatto.

Alla cerimonia era presente Ivan Scalfarotto, sottosegretario allo Sviluppo Economico, che nel suo intervento ha sottolineato la necessità di mettere a sistema le forze che concorrono alla promozione italiana in campo internazionale, l’importanza di avere un biglietto da visita coerente in grado di unire le nostre risorse culturali e artistiche per il Made in Italy.

Alla serata hanno preso parte anche Francesco Morandi, assessore al Turismo, Artigianato e Commercio della Regione Sardegna; Rosa Maria Musco, General Manager Borghi Italia Tour Network;  il Console Italiano Maurizio Canfora.

Cinque le categorie in concorso e la giuria ha selezionato quest’anno opere aventi ad oggetto il tema dei cammini, l’Italia del Sud e l’enogastronomia. I contributi dei partecipanti hanno dimostrato il trend che si registra nei paesi di lingua tedesca con l’interesse per una Italia più autentica e originale, rotte e destinazioni lontane dal turismo di massa, alla scoperta di regioni come il Molise,  i piccoli borghi e l’Italia del Sud meno conosciuta.

Tra i partner dell’iniziativa: Regione Sardegna, I borghi più belli d’Italia, il TO Neckermann Reisen, la catena VOI Hotels, l’albergo Forte Village di Pula, la Fondazione Arena di Verona, l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia, il Consolato Generale d’Italia a Francoforte, il Grand Hotel Via Veneto di Roma, il Grand Hotel Atlantis Bay di Taormina, la rivista bilingue Adesso e l’Associazione culturale Porta un libro a cena.

News Correlate