sabato, 16 Gennaio 2021

Focus sul turismo ad alta velocità alla 19^ edizione del forum di Cernobbio

Lo scenario internazionale, divergenze Nord-Sud, tasse e spesa pubblica, turismo ad alta velocità: questi i temi al centro della diciannovesima edizione del Forum di Cernobbio dal titolo “I protagonisti del mercato e gli scenari per gli anni 2000” organizzato da Confcommercio, in collaborazione con Ambrosetti.

Il Forum, che si svolgerà presso il Grand Hotel Villa d’Este, avrà inizio venerdì 23 marzo, alle 11, con la conferenza stampa del presidente di Confcommercio, Carlo Sangalli, in cui verrà presentata un’analisi dell’Ufficio Studi di Confcommercio sulle economie territoriali.

Tra i partecipanti di venerdì 23 marzo ci sono Giorgio Alleva (presidente Istat), Carmelo Barbagallo (segretario generale UIL), Lorenzo Codogno (Visiting Professor London School of Economics), Heiner Flassbeck (economista, già vice ministro delle Finanze della Germania), Attilio Fontana (presidente della Regione Lombardia), Dominique Moïsi (European Centre for Executive Development, CEDEP), Mario Oliverio (presidente Regione Calabria), Nicola Rossi (professore di Economia Politica dell’Università di Roma Tor Vergata), Antonio Tajani (presidente Parlamento Ue), Gianfranco Viesti (professore di Economia dell’Università di Bari).

Tra i partecipanti di sabato 24 marzo: Stefano Barrese (responsabile della Divisione Banca dei Territori Intesa Sanpaolo), Angelo Buscema (presidente Corte dei Conti), Carlo Cottarelli (direttore Osservatorio sui Conti Pubblici, Università Cattolica), Antonio Catricalà (presidente ADR – Aeroporti di Roma), Giuliano Cazzola (già membro della commissione vigilanza sui fondi pensione), Tommaso Di Tanno (fiscalista, Studio Di Tanno e Associati), Luigi Gubitosi (commissario straordinario Alitalia), Susanna Camusso (segretario generale CGIL), Luca Patanè (presidente Confturismo), Gianluigi Petteni (segretario confederale Cisl), Lucio Rossetto (amministratore delegato Lagardère). Chiuderà i lavori Frederick Willem de Klerk, già presidente del Sudafrica e Premio Nobel per la Pace, per la prima volta in Italia.

Sabato mattina alle 9.30 sarà presentata un’analisi di Confturismo-Confcommercio sul valore del turismo in Italia.

 

 

 

News Correlate