lunedì, 21 Settembre 2020

Cdp lancia prima scuola italiana per manager del turismo dal 2020

Cassa depositi e prestiti lancia la ‘Scuola italiana di ospitalità’ per la formazione del management del settore. I primi corsi, riservati al personale esperto, penderanno il via dal 2020. Dal 2021 partirà un master per poi passare a corsi di laurea. L’Istituto, che sarà istituito da Th Resort, avrà sede nel complesso immobiliare dell’ex Ospedale a mare al Lido di Venezia.

“Siamo partiti con l’idea di creare da zero una realtà che era un evidente buco di mercato: l’Italia, che è famosa in tutto il mondo per il suo turismo, non aveva una struttura per la formazione di alta qualità”, dice l’ad di Cdp, Fabrizio Palermo che chiarisce come la scuola sarà incentrata su “turismo di terra ma anche di acqua”. Si tratterà, precisa l’ad, di “una struttura aperta. Stiamo parlando con varie istituzioni universitarie a cui poter appoggiare il corso di laurea”.

Il modello a cui si ispira la ‘Scuola italiana di Ospitalità’ è quello “del Campus per l’alta formazione (‘Hotel school’), che risulta di gran lunga il modello formativo più apprezzato dai datori di lavoro, perché in grado di integrare la formazione in aula con l’esperienza sul campo”.

La Scuola si insedierà nell’ex Ospedale a mare al Lido di Venezia, all’interno della struttura dell’ex Teatro Marinoni, area che Cdp sta riqualificando. “In attesa – viene precisato – del completamento dei lavori per la sede, Th Resorts e altri partner industriali e accademici metteranno a disposizione le strutture destinate ad ospitare i corsi”.

News Correlate