venerdì, 17 Settembre 2021

Le 4 destinazioni migliori per fare un viaggio in solitaria

Il viaggio in solitaria è uno dei modi più gratificanti al mondo per esplorare un luogo che non si conosce, ma le destinazioni non sono equivalenti per qualità e sicurezza, specie se parliamo di sicurezza informatica. Se da questo punto di vista è possibile proteggersi adeguatamente attraverso una VPN in prova gratuita, per gli altri elementi un viaggio in solitaria è necessario scegliere con attenzione dove andare.

 

Ecco alcune delle migliori destinazioni da visitare.

Islanda

 

Di tutti i luoghi al mondo l’Islanda è sicuramente uno dei più affascinanti.

Forte di una criminalità praticamente assente, l’Islanda è uno dei luoghi perfetti per fare un viaggio in solitaria complice l’ospitalità locale, la natura incredibile e il grande numero di cose da fare.

 

Mete come Reykjavík sono perfette per chi vuole vedere una grande città mentre tutti gli altri possono andare a osservare le balene presso la baia di Faxaflòi o andare a passeggiare per l’incredibile parco nazionale di Thingvellir, campeggiandoci pure volendo.

 

Nuova Zelanda

 

Anche la Nuova Zelanda, come l’Islanda, è una location imperdibile per effettuare un viaggio in solitaria, complice il suo essere il secondo paese più pacifico al mondo.

 

La Nuova Zelanda offre foreste pluviali, cascate meravigliose (come le cascate di Milford), ghiacciai da esplorare o catene montuose da scalare in compagnia. Gli appassionati di cinema, come se non bastasse, potranno rivivere le emozioni che hanno provato guardando “Il Signore Degli Anelli” visitando il set cinematografico di Hobbiton.

 

Cile

 

Altro luogo imperdibile per chi vuole effettuare un viaggio in solitaria è il Cile, uno dei paesi più interessanti per questo genere di turismo. Dopo essere atterrati a Santiago, capitale del paese e splendido punto di partenza per un giro turistico, è possibile visitare nel giro di qualche giorno la selvaggia Patagonia, gli splendidi fiordi cileni o il meraviglioso parco nazionale Torres Del Paine.

 

Il vero punto forte del Cile è la sua incredibile varietà paesaggistica che mette insieme ghiacciai estremi come il San Rafael in Patagonia con le spiagge di La Serena o Tongo. Dai vulcani del distretto dei laghi all’incredibile cielo notturno del deserto di Acatama, sono esperienze difficili da ripetere altrove nel mondo.

 

Giappone

 

Il più grande e noto tra questi paesi è sicuramente il Giappone, il paese orientale per eccellenza tra incredibili servizi e cibo esotico.

Il paese, dalle tropicali isole di Okinawa nel sud alla fredda Sapporo nel nord di Hokkaido, offre grande varietà di climi e situazioni passando dal Monte Fuji alla spiaggia di Odaiba.

Città come Tokyo, Osaka, Kyoto, Nara o Kanazawa sono diversissime tra loro, mantenendo una bellezza immortale. A tutto questo va aggiunta la bassa microcriminalità, le infrastrutture modernissime e la poliedricità delle città.

 

Perché usare una VPN in prova gratuita quando si viaggia da soli?

Se abbiamo bisogno di utilizzare internet e non vogliamo usare i GB delle SIM che compriamo, dobbiamo per forza di cose appoggiarci alle reti wireless pubbliche.

Queste reti, però, possono essere pericolose se utilizzate senza le apposite protezioni come una VPN in prova gratuita.

 

Utilizzare il servizio di una VPN in prova gratuita è molto importante, questo perché ci permetterà di nascondere il traffico che effettuiamo agli occhi indiscreti.

 

Attraverso i protocolli di tunneling utilizzati dalle VPN in prova gratuita impediremo, di fatto, ai malintenzionati di scoprire il nostro indirizzo IP e i dati che riceviamo/inviamo durante la navigazione sul web.

 

Sfruttando il prezzo nullo di una VPN prova gratuita potremo navigare usando le connessioni di aeroporti, ristoranti, ostelli e locali senza aver paura che qualcuno sia lì pronto ad analizzare il nostro traffico alla ricerca del numero di carta di credito.

 

 

News Correlate