venerdì, 24 Maggio 2024

BizAway premiato da Capterra per le categorie Travel Management ed Expense Report

BizAway è stata nominata nella shortlist di Capterra 2023 tra gli “Emerging Favorites”, ovvero la classifica dei software che più si stanno distinguendo e che sono stati maggiormente apprezzati dagli utenti. Nello specifico, BizAway ha ottenuto i riconoscimenti di “Category Leader” e “Frontrunners” per le categorie Travel Management ed Expense Report, grazie alle performance ottenuti attraverso i portali GetApp e Software Advice, confermando il risultato ottenuto lo scorso anno.
Le shortlist di Capterra, piattaforma che aiuta gli utenti a individuare il software più adatto alle proprie esigenze, si basano sulle opinioni soggettive delle singole recensioni, valutazioni e ricerche dei consumatori finali, con l’obiettivo di stilare una lista di market leader in specifiche categorie.
Queste nomine fanno seguito ad altri importanti riconoscimenti ottenuti negli anni passati. Sempre secondo Capterra, BizAway ha infatti conquistato i titoli di ‘Best Ease of Use’ e ‘Best Value’ per le categorie Risk Management, Reservations e Travel Management, Software Advice ‘Most recommended’ per le categorie Hotel Reservation Software, Risk Management, Reservation e Travel Management e Software Advice ìBest customer supportì  per le categorie Hotel Reservations e Travel Management.
Il 2023 si conferma così un anno ricco di traguardi importanti per la scaleup friulana che nel corso di quest’anno ha infatti ottenuto un finanziamento a medio termine di 10 milioni di euro da illimity, aperto un ufficio a Dubai in partnership con Seed Group, concluso l’acquisizione del ramo business di Next Generation Travel ed è entrata per il terzo anno consecutivo nella FT1000 di Financial Times e Statista, al 302° posto.
“Sono molto orgoglioso del percorso di crescita che stiamo facendo – dichiara Luca Carlucci, CEO e co-founder di BizAway – Nello specifico, l’apprezzamento diretto degli utenti che utilizzano il nostro software per organizzare i propri viaggi aziendali ci conferma che stiamo andando nella direzione giusta attraverso il nostro impegno quotidiano per semplificare il più possibile questa attività, spesso molto onerosa per le aziende e i manager sia in termini economici che di tempo”.

News Correlate