martedì, 20 Ottobre 2020

Cura Italia, ipotesi bonus per incoraggiare turismo domestico

“Dobbiamo dare subito una prospettiva di ripresa ai nostri operatori turistici. Per questo, presenteremo un emendamento al decreto ‘Cura Italia’, che prevede un bonus fino a 250 euro a persona per tutti i connazionali che decideranno di trascorrere le proprie vacanze nel nostro Paese. #IoviaggioinItalia non sarà solo uno slogan, ma un aiuto concreto”. Lo annuncia Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia. “Si tratta di una misura semplice, che consente di detrarre dalle tasse le spese per servizi turistici acquistati nelle località italiane sia nel 2020 che nel 2021”, spiega Carfagna. “In questo modo saranno aiutati sia gli operatori del turismo che i cittadini. I primi potranno beneficiare di maggiori presenze e introiti, i secondi avranno di fatto uno sconto sulla vacanza, che i lavoratori dipendenti potranno incassare già il mese successivo in busta paga, facendone richiesta al sostituto d’imposta”.

News Correlate