venerdì, 24 Giugno 2022

Fincantieri, al lavoro per navi ecologiche Tui Cruises

Con la cerimonia del taglio della lamiera della prima di due navi, sono iniziati i lavori per la realizzazione di una classe di navi da crociera di nuova concezione a propulsione a gas (Liquid Natural Gas – LNG) che Fincantieri costruirà per Tui Cruises, joint venture tra i gruppi Tui Ag e Royal Caribbean Cruises.
Le due navi saranno realizzate a Monfalcone e consegnate nel 2024 e 2026. Le operazioni si sono svolte alla presenza di Wybcke Meier, ceo di Tui, e Luigi Matarazzo, direttore generale della Divisione Navi Mercantili di Fincantieri, nel sito di San Giorgio di Nogaro (Udine), dove ha sede Centro Servizi Navali, società specializzata servizi logistici e lavorazioni per il parco lamiere degli stabilimenti Fincantieri del Nord Est.    Le due unità avranno una stazza lorda di circa 160.000 tonnellate. L’ordine si basa su un progetto prototipale che “valorizza le caratteristiche consolidate di modernità e sostenibilità di Tui Cruises, società che vanta una delle flotte più avanzate sotto il profilo ecologico”. Al centro del progetto “è posta l’efficienza energetica, con il duplice obiettivo di contenere i consumi in esercizio e minimizzare l’impatto ambientale”. Fincantieri “sta inoltre studiando la possibilità di farle operare in futuro con biocarburanti a basse emissioni”. Le unità saranno dotate di convertitori catalitici, di un collegamento elettrico da terra e di un sistema di trattamento dei rifiuti innovativo.

News Correlate