domenica, 18 Aprile 2021

Alitalia/2, i sindacati incontrano il Garante

Ma le sigle confermano ancora lo sciopero ad oltranza dal 19 gennaio

Lo sciopero di Alitalia proclamato dai sindacati ad oltranza dal 19 gennaio “viola le regole”. A ribadire il concetto la Commissione di Garanzia sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali al termine dell’incontro appena concluso con i sindacati. Il garante ha inoltre “rivolto un forte invito a ricondurre lo sciopero nell’ambito del rispetto della disciplina vigente”. I sindacati per il momento non fanno passi indietro, e il segretario nazionale della Filt-Cgil Mauro Rossi conferma lo sciopero “in attesa della tanta auspicata convocazione da parte di palazzo Chigi”. Nel corso dell’incontro, i rappresentanti delle sigle ‘hanno sottolineato – indica una nota della commissione di garanzia – la forte preoccupazione di tutto il personale per la permanente incertezza sul futuro della compagnia di bandiera, e hanno ribadito la necessità di un tempestivo incontro con i rappresentanti del governo”. Lo sciopero è stato indetto da Filt Cgil, Fit Cisl, Ugl, Sult, e Unione Piloti. Non aderisce la Uil. Dal canto suo, la Commissione di garanzia “si riserva di adottare tempestivamente le iniziative di sua competenza per garantire il rispetto dei diritti riconosciuti dalla Costituzione”.

News Correlate