venerdì, 18 Giugno 2021

A bordo della Melody verso Tunisi e la Spagna

Passeranno da Palermo più di 14 mila crocieristi

Ieri pomeriggio, dalla banchina Vittorio Veneto del porto cittadino ha preso il largo Melody, l’ammiraglia della Msc Crociere italiane. Melody è lungo circa 205 metri ed è in grado di ospitare più di 1200 persone intrattenendole con musica, animazione e buona cucina. Da Palermo Melody si muove per toccare città del Mediterraneo e spingersi fino all’Atlantico; impegnata fino a ottobre in crociere di sette giorni nel Mediterraneo occidentale, in particolare Tunisi, Francia e Spagna, sosterà per ben ventisei volte a Palermo creando un flusso di oltre 14mila crocieristi. A bordo c’è un team di 150 persone pronte a intrattenere gli ospiti di tutte le età con banchetti, spettacoli di danza e cabaret, miniclub per i più piccoli e discoteca per adulti e ragazzi. Da non dimenticare poi le piscine, la palestra e l’area attreazzata per le sfide di ping pong e calcio balilla. Per Melody si tratta del primo e ultimo ciclo di viaggi con partenza da Palermo. L’anno prossimo sarà sostituita da una nuova ammiraglia di 60 mila tonnellate di stazza, lunga 250 metri che potrà ospitare fino a 2500 persone e sarà servita da 760 unità d’equipaggio.

News Correlate