giovedì, 5 Agosto 2021

Ad Abano Terme il 2° Forum Europeo

Si svolgerà il prossimo autunno con l’obiettivo di giungere a un unico coordinamento

Si svolgerà ad Abano Terme, in Veneto, il secondo Forum europeo del Turismo, in programma il prossimo autunno. Lo ha annunciato l’ on. Stefano Stefani, sottosegretario alle Attività produttive con delega per il settore, intervenendo a Riva del Garda alla 27/a Expo Riva Hotel, la mostra nazionale specializzata in alimentazioni, attrezzature, forniture e servizi per alberghi e pubblici esercizi. L’ on. Stefani lo ha reso noto parlando della necessità di giungere ad un coordinamento a livello europeo della promozione turistica per aumentare la penetrazione sui mercati internazionali. ”Potrebbe sembrare un controsenso – ha detto – ma solo allargando l’ ombrello possiamo pensare di raggiungere ulteriori risultati”. Ha poi citato il caso del Giappone. ”Ancora oggi solo il 25% dei giapponesi ha come meta l’ Europa mentre il 75% si indirizza verso gli Usa (tra l’ altro le Hawaii) e l’ Australia. E ulteriori spazi di crescita vi sono in Cina, India e nell’ Est Europa, per un totale di mezzo miliardo di potenziali turisti”. Tra i temi affrontati da Stefani, anche quello dell’
allineamento Iva del settore (in Italia è del 10% contro il 7% della Spagna e il 5% della Francia) riproposto dagli operatori economici, che lo indicano come un gap del turismo italiano.
Al sottosegretario è stata anche chiesta la deducibilità dell’ Iva per quanto concerne il turismo congressuale, un tema che sarà affrontato prossimamente in una serie di incontri con le categorie.

News Correlate