lunedì, 19 Aprile 2021

Aeradria, da maggio nuovo collegamento Rimini-Birmingham

L’accordo con la compagnia Low Cost My Travel Lite

Dall’ 1 maggio 2003 l’ aeroporto di Rimini sarà collegato ogni giorno con Birmingham, in Inghilterra, con un Airbus 320 da 180 posti. L’ intesa è stata raggiunta da Aeradria, la società di gestione dello scalo romagnolo, e da My Travel Lite, compagnia aerea ‘low cost’ del Gruppo My Travel, con sede a Manchester. Nell’ arco di un anno, My Travel metterà a disposizione dell’ intero mercato di riferimento del ‘Federico Fellini’ oltre 130.000 posti, puntando soprattutto sulle tariffe, con biglietti a partire da 19 euro a tratta, escluse le tasse aeroportuali. Secondo le stime elaborate dal vettore, il ‘load factor’ raggiungerà già nei primi 12 mesi di operativo una percentuale pari al 75%, che equivale a 98.000 posti occupati. ”Dalla prossima estate – ha anticipato Umberto Golinelli, direttore generale di Aeradria – con l’ entrata in vigore del nuovo orario, Rimini potrà contare su nove voli di linea quotidiani, ai quali si aggiungeranno i contratti destinati ad ampliare il segmento charter, nonché i progetti rivolti ad accrescere i contatti con i principali hubs europei”.

News Correlate