giovedì, 28 Gennaio 2021

Aeroporti: Airgest, accordo vicino con Ryanair

A settembre dovrebbero decollare 4 collegamenti giornalieri in vista della Louis Vuitton Cup

Dopo l’ istituzione del nuovo collegamento Trapani-Torino, che sara’ effettuato da Air-One dal prossimo 3 giugno, l’Airgest, societa’ di gestione dello scalo trapanese, ”Vincenzo Florio’ ha gia’ concluso positivamente la trattativa con la maggiore compagnia low-cost del mondo, la Ryanair, per istituire da settembre quattro nuovi collegamenti giornalieri, tre internazionali e uno nazionale con una grande citta’ del Nord Italia. I dettagli dell’operazione e le rotte prescelte saranno resi noti nelle prossime settimane. ”La strategia commerciale dei vertici Airgest mira ad incrementare nello scalo trapanese – afferma una nota – la competitivita’ in termini di offerta di collegamenti per farsi trovare pronti al prestigioso appuntamento con le pre-regate della Louis Vuitton Cup, che si svolgeranno nelle acque trapanesi a settembre”. In programma c’ e’ anche il miglioramento strutturale del ”Vincenzo Florio” che sara’ ristrutturato grazie ai fondi relativi all’accordo di programma quadro. ”Si tratta di 19,5 milioni di euro – spiegano dall’Airgest- che sono gia’ stanziati per cofinanziare il progetto di ammodernamento dell’aeroporto. Attendiamo da un momento all’altro l’autorizzazione a procedere da parte dell’Enac. Ma considerati i flussi di viaggiatori in estate e il grosso appuntamento con le regate della Louis Vuitton Cup a settembre, per evitare disagi posticiperemo l’apertura dei cantieri in autunno”. Fra una ventina di giorni, infine, il presidente dell’Airgest Gabriele D’Ali’ si incontrera’ con i vertici Enac per presentare il piano quinquennale di sviluppo dell’aeroporto di Birgi che servira’ per ottenere la concessione totale degli spazi dello scalo.

News Correlate