sabato, 4 Dicembre 2021

Aeroporti del Garda, domani il sopralluogo di KLM

L’obiettivo è portare la compagnia olandese ad operare su Verona e Brescia

Venerdì 12 settembre una delegazione d’affari olandese sarà ospite del Sistema Aeroporti del Garda che raggruppa gli scali Valerio Catullo di Verona e Gabriele D’Annunzio di Brescia. La visita è guidata da Iem Roos, console generale dei Paesi Bassi a Milano, e da Daniele Cunego, console onorario di Verona. Fanno parte della missione Domingo De Cola, direttore generale di Klm in Italia, e Miryam Wortmann, rappresentante nel nostro Paese dell’ente del turismo olandese. A fare gli onori di casa Fulvio Cavalleri, presidente dell’Aeroporto Valerio Catullo. “L’obiettivo dell’iniziativa – dice il presidente Cavalleri – è certamente quello di portare la compagnia Klm ad operare sugli Aeroporti del Garda. Crediamo così di poter soddisfare una forte domanda legata sia al traffico d’affari, sia a quello turistico rispetto al quale deve essere sottolineato che, negli ultimi tempi, il flusso di ospiti olandesi nelle nostre province ha toccato la soglia di 112 mila persone l’anno. A tale proposito venerdì sera si svolgerà un incontro di lavoro fra gli ospiti, le autorità e una qualificata rappresentanza del mondo turistico e imprenditoriale dell’area del Garda”.

News Correlate