lunedì, 14 Giugno 2021

Aeroporti: Enac, dichiarato inagibile lo scalo di Lampedusa

Riggio, lo riapriremo solo con condizioni minime di sicurezza

I vigili del fuoco ieri sera hanno dichiarato inagibile l’aerostazione di Lampedusa, perché alcune strutture portanti sarebbero pericolanti. I pompieri sono stati chiamati da alcuni responsabili dell’ Enac, che hanno notato delle lesioni sulle colonne delle fondamenta dell’aeroporto, in una zona in cui da qualche tempo venivano eseguiti lavori di ristrutturazione. La torre di controllo è ubicata nell’ aerostazione e anch’essa è stata dichiarata inagibile.
”Abbiamo riscontrato una serie di problemi ai pilastri dell’aeroporto e cercheremo di farlo funzionare mentre si provvede al ripristino dell’agibilità.
Questo naturalmente se vi saranno le condizioni minime di sicurezza per la torre di controllo. Altrimenti l’aeroporto si dovrà chiudere con i conseguenti disagi per i cittadini”. Lo ha detto il presidente dell’ Enac, Vito Riggio. ”Sono in corso – ha aggiunto – i lavori per la nuova aerostazione, che potrebbe essere aperta entro sei mesi. Dopo 20 anni di inerzia, c’era da aspettarsi che a Lampedusa avvenisse questo, tant’è che abbiamo progettato la realizzazione di una moderna aerostazione”.

News Correlate