giovedì, 28 Gennaio 2021

Aeroporti: Fontanarossa è tornato alla normalità

Lo scalo catanese era stato chiuso ieri, alle 16, per una buca sulla pista

L’aeroporto di Catania Fontanarossa è tornato alla normalità. Lo scalo era stato chiuso ieri pomeriggio, alle 16, a causa di una buca creatasi in pista in seguito alla notevole escursione termica (dal violento nubifragio ai 30 gradi del week end). Dalla Direzione traffico dell’aeroporto hanno reso noto che nella parte finale della pista, in direzione della stazione ferroviaria di Acquicella, si è formata una buca, che ha reso inutilizzabile quella parte della pista. I voli di ieri sono stati dirottati a Palermo e Reggio Calabria. Dopo una nottata di lavoro, però, tutto è tornato alla normalità e questa mattina, seppur con lieve ritardo, il traffico è ripreso regolarmente. Traffico che nei primi sette mesi dell’anno ha fatto registrare un incremento dei passeggeri trasportati (+4,02% pari a 2.586.534), flessioni più o meno lievi per quel che riguarda il traffico totale (-0,89%) e le tonnellate (-3,10% pari a 888.362 tonnelate) e una brusca frenata nel settore charter (con -15,14% dei passeggeri trasportai -17,36% di traffico commerciale charter).

News Correlate