venerdì, 23 Aprile 2021

Aeroporti, la Regione Lombardia è pronta ad acquisire quote della Sea

Formigoni, giusta la cessione di servizi a privati, ma le infrastrutture devono rimanere pubbliche

”La nostra disponibilita’ ad acquisire quote della Sea e’ un segnale per favorire il Comune di Milano nella realizzazione delle grandi opere”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, durante un sopralluogo al cantiere dell’Alta velocita’ di Sorbio. Formigoni ha poi spiegato che ”la mano pubblica deve essere mantenuta sulle infrastrutture, mentre e’ giusto che la cessione
dei servizi passi ai privati”. L’eventuale acquisto di quote della Sea ”alla Regione non costera’ un euro dal punto di vista del rispetto dei trattati di Maastricht perche’ l’operazione non rientra nel computo”. Riguardo alla proposta del presidente della Provincia di Milano, Filippo Penati, di allargare la partecipazione in Sea ai Comuni interessati, quelli su cui insistono gli aeroporti milanesi, Formigoni ha risposto ”non so se i Comuni hanno a disposizione risorse cosi’ ingenti”. Tuttavia, secondo il governatore, ”ci sara’ il tempo e le occasioni non mancheranno per discuterne”.

News Correlate