martedì, 19 Gennaio 2021

Aeroporti, l’Enac chiede di elevare gli standard di qualità

Il Commissario Riggio ha incontrato i responsabili degli scali di Palermo, Catania e Roma

Standard di qualità più elevati nei servizi ai passeggeri, adozione per tutti gli aeroporti nazionali del Regolamento di scalo, analisi dettagliata sulla qualità dei servizi e delle cause che hanno provocato i disagi, legate a origini infrastrutturali, organizzative e di puntualità dei voli. Questi i temi al centro di un incontro all’ Enac, tra il commissario straordinario Vito Riggio e i responsabili delle società di gestione degli aeroporti di Catania, Palermo e Roma. Una riunione analoga – informa una nota – si terrà i prossimi giorni con la partecipazione dei maggiori gestori aeroportuali del Centro e del Nord. Nell’incontro di oggi, i gestori hanno ”confermato l’impegno, nel rispetto di quando indicato nella Carta dei servizi aeroportuali e nella Carta dei
Diritti del Passeggero, a mettere in atto tempestivamente tutte le azioni necessarie a garantire il pieno rispetto degli standard definiti dall’Enac”. Entro dicembre, si legge, il Commissario visiterà gli aeroporti per verificare la situazione di ogni singolo scalo.

News Correlate