domenica, 29 Novembre 2020

Aeroporti: Sea, previsti 1,3 milioni di passeggeri per le festività

Le giornate di maggior traffico saranno il 3 e il 9 gennaio

Saranno 1,3 milioni i passeggeri che per queste festivita’ natalizie (dal 22 dicembre al 9 gennaio 2005) utilizzeranno gli aeroporti milanesi: ne passeranno 320 mila a Linate e 980 mila a Malpensa, con un incremento complessivo del 5% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. Le previsioni sono di Sea, la societa’ di gestione degli scali milanesi. Il record di passeggeri sara’ raggiunto il 9 gennaio quando nei due aeroporti transiteranno 81.600 passeggeri, di cui 63.200 a Malpensa. Nella stessa giornata e’ previsto il picco di atterraggi e decolli (829). Il maggior numero di movimenti aerei a Malpensa e’ previsto invece per lunedi’ 3 gennaio, con 668 tra atterraggi e decolli. Malpensa si conferma al primo posto in Italia per il traffico charter; infatti i passeggeri che partiranno con questi voli saranno circa 150 mila; 33 le compagnie aeree operanti e 69 le destinazioni servite. Sono destinazioni tipicamente turistiche, che fanno registrare il tutto esaurito, come Maldive, Caraibi, Brasile e Mar Rosso. Numerose anche le prenotazioni per le capitali
europee e per il Sud Italia. Molto gettonati anche i voli per Shanghai, Nuova Delhi e Washington serviti da Alitalia. Importanti quest’anno anche le performance dei voli low cost che, con un incremento del 46%, hanno servito nel 2004, dagli aeroporti milanesi, 2 milioni di passeggeri.
La compagnia Easy Jet effettua voli giornalieri per Parigi e Londra Gatwick da Linate.
La German Wings permette di raggiungere Colonia con 2 voli al giorno dal Terminal 1 di Malpensa.
Amsterdam e Bruxelles sono collegate giornalmente da Linate con la compagnia Virgin Express mentre con Windjet si possono raggiungere Catania e Palermo. Inoltre, dal 3 dicembre, la compagnia aerea spagnola Vueling Airlines collega Malpensa, Terminal1, con Barcellona (2 voli al giorno) e Valencia (1 volo
al giorno).

News Correlate