giovedì, 2 Dicembre 2021

Aeroporti: Torino Caselle, semestre positivo

Nonostante Guerra e Sars i passeggeri sono aumentati rispetto al 2002

Nel primo semestre del 2003 i passeggeri dell’aeroporto di Torino Caselle sono aumentati ”nonostante le ricadute negative del conflitto in Iraq e della
vicenda Sars”: sono stati infatti 1.425.677, esclusi i transiti, lo 0,5% in più rispetto allo stesso periodo del 2002. Sono aumentati i passeggeri con voli diretti verso il Sud Italia (+15,3%), in particolare per Palermo (+40,2%) e Lamezia Terme (il nuovo volo diretto Air One nel solo mese di giugno ha trasportato circa 5.700 passeggeri). E’ invece stabile la destinazione Roma (-0,3%), mentre le direttrici internazionali registrano un calo del 6,3%. Il tonnellaggio degli aeromobili è cresciuto del 2,1%, mentre la merce aerea trasportata dall’aviazione commerciale è aumentata del 68,1% come effetto dei numerosi voli provenienti dal Brasile con merce destinata all’industria automobilistica locale.

News Correlate