Aeroporto di Catania, si e’ dimesso il presidente

A Fontanarossa ritardi nella costruzione e incertezze sulla privatizzazione

Si e’ dimesso il presidente della Sac, la societa’ che gestisce l’aeroporto di Catania, Fontanarossa. Vito Branca ha rassegnato le dimissioni poiche’ nello scalo “non ci sono piu’ le condizioni per lavorare”, come si legge su Finanza & Mercati. Negli ultimi mesi, infatti, si sono registrati gravi ritardi nella costruzione dello scalo, mentre e’ ancora incerta la questione relativa alla privatizzazione. A Branca sono giunti i ringraziamenti del vice presidente Sac, Francesco Pitanza, a nome dell’intero consiglio di amministrazione della societa’ “per la qualificata collaborazione prestata in questi anni, caratterizzati da una fase di sviluppo di particolare valenza strategica ed economica dell’aeroporto” come si legge in un comunicato.

News Correlate