mercoledì, 28 Ottobre 2020

Aeroporto Firenze, forse due mesi di stop

Da febbraio lavori alla pista, voli trasferiti a Pisa e Bologna

Starebbe per chiudere per due mesi l’aeroporto di Firenze. Secondo quanto riportato da Finanza&Mercati, dal 2 febbraio lo scalo fiorentino non dovrebbe essere operativo per effettuare lavori alla pista. Secondo quanto stabilito in una riunione tra AdF, Enac e vettori, i voli di Air France, Alitalia, Carpatair, Flybaboo, Lufthansa e Meridiana dovrebbero essere trasferiti all’aeroporto di Pisa, mentre quelli Austrian si sposterebbero a Bologna. I servizi di aviazione generale, invece, dovrebbero essere riposizionati a Siena.

News Correlate