martedì, 22 Giugno 2021

Aeroporto Palermo, in arrivo nuovi investimenti

Continuano i lavori di modernizzazione dello scalo, dopo l’apertura dell’aerea Arrivi

“Un avvenimento importante”, che “realizza una tappa fondamentale del progetto di ammodernamento aeroportuale degli scali del Meridione, attraverso i finanziamenti europei”. Cosi’ il presidente dell’Enac, Vito Riggio, ha commentato l’apertura della nuova area Arrivi dell’aeroporto Falcone Borsellino di Palermo. All’inaugurazione della struttura erano presenti, tra gli altri, anche il direttore generale dell’Enac, Silvano Manera, e numerosi dirigenti della Gesap, societa’ di gestione dello scalo. E proprio l’amministratore delegato della Gesap, Giacomo Terranova, ha annunciato che i lavori non sono finiti e che nei prossimi due anni “lo scalo Falcone-Borsellino continuera’ ad essere un enorme cantiere”. Infatti, oltre alla realizzazione della sala di attesa, stanno per partire i lavori per la nuova viabilita’ interna, che prevede la creazione di due grandi rotatorie che razionalizzeranno i flussi di veicoli in base alla tipologia (passeggeri, operatori aeroportuali, taxi, pullman). Un progetto predisposto in funzione del parcheggio multipiano, da 3.600 posti, che sorgera’ nel cosiddetto “lato Palermo”.
Per quanto riguarda la sicurezza, invece, e’ in arrivo l’Emas (Engineered Material Arresting System), un innovativo “letto di arresto” posizionato alla fine della pista trasversale (quella detta “dello scirocco”, nel lato di Terrasini), che aumentera’ la sicurezza dei passeggeri in caso di atterraggio lungo e uscita fuori pista. Palermo sara’ la prima citta’ al mondo, al di fuori degli Stati Uniti, a dotarsi di questo tipo di impianto.
Inoltre, e’ stata aggiudicata la progettazione di una nuova palazzina, che entro il 2007 riunifichera’ tutti gli uffici della Gesap. Altri investimenti, infine, riguarderanno il rifacimento delle reti idriche e fognarie, la bonifica dei corridoi di sicurezza delle piste di decollo e di atterraggio e l’ampliamento del piazzale per gli aerei.

News Correlate