lunedì, 19 Aprile 2021

Aeroviaggi acquisisce da Beni Stabili il 75% di Piramide Spa

Il controvalore dell’operazione è stato di 6,65 milioni

Aeroviaggi ha formalizzato l’ acquisizione da Beni Stabili del 75% di Piramide SpA, società specializzata nell’acquisto, vendita, gestione e costruzione di beni immobili in generale e di complessi alberghieri e villaggi turistici in particolare, con sede a Roma. Con l’acquisto della quota del 75%, Aeroviaggi, che già possedeva una partecipazione pari al 15% del capitale sociale, controlla il 90% di Piramide SpA, società che ha fatto registrare circa 1 milione di Euro di fatturato e circa 400 mila
Euro di utili nel 2001. Il controvalore dell’operazione è stato di 6,65 milioni di Euro con pagamento in contanti. Attraverso l’operazione, che sarà completata con la fusione per incorporazione di Piramide in Aeroviaggi SpA, il Gruppo Aeroviaggi rafforza ulteriormente l’integrazione lungo la catena del valore, che già rappresenta il principale vantaggio competitivo del Gruppo. Nel corso del 2000 Piramide ha acquisito l’Hotel Agrustos, situato a Budoni (Nu), che ha una capacità ricettiva di 350 posti letto e ha registrato un incremento del 22,9% delle presenze che sono passate da 46.664 al 22/09/2001 a 57.342 al 22/09/2002, e ne ha affidato la gestione ad Aeroviaggi, che lo ha recentemente ristrutturato. Aeroviaggi S.p.A., fondata a Palermo nel 1973 da Antonio Mangia, Presidente della società, opera nell’industria del turismo secondo la formula del “tour operator integrato” verso
destinazioni localizzate in Sicilia e Sardegna. Aeroviaggi è a capo di un Gruppo di 7 società, controllata direttamente e indirettamente dalla famiglia Mangia per il 94% circa e partecipata da partner finanziari di rilievo quali LDV Holding BV, facente parte del Gruppo Sanpaolo IMI (3% circa), e il Fondo Mezzogiorno Impresa, del Gruppo Capitalia (3% circa).

News Correlate