giovedì, 15 Aprile 2021

Agency fee/2:Galileo mette in atto la gestione dell’Agency fee

Molto presto si potrà scaricare il tagliando integrativo sulla biglietteria aerea

E’ Galileo, il GDS market fra i leader in Italia, che lancerà nelle prossime settimane la nuova soluzione per la gestione dell’Agency Fee. L’ultima battaglia, sostenuta dalla Fiavet, offrirà alle avd clienti il vantaggio di non invalidare in alcuna maniera la garanzia della tariffa. Oggi, secondo la filosofia dell’azienda, con l’evoluzione del quadro normativo, fiscale e commerciale, l’agency fee va considerata come un vero e proprio “compenso di intermediazione”, da gestire con regole e strumenti nuovi. “Strumenti nuovi che vanno a tutto beneficio degli agenti che utilizzano Galileo – commenta Silvio Paganini, Direttore Vendite Galileo Italia -. E’ un risultato che conferma la nostra disponibilità all’innovazione tecnologica, ma soprattutto la nostra costante attenzione verso le reali esigenze dei nostri clienti”. Le adv Galileo potranno dunque stampare su carta semplice un tagliando aggiuntivo del biglietto, con funzione di vera e propria ricevuta fiscale. I dati relativi ai compensi d’intermediazione verranno poi integrati nel back-office, per un’ottimale contabilizzazione. Questa soluzione si adatta perfettamente anche al biglietto elettronico su plain paper e non comporta comunque alcun problema con la garanzia della tariffa.

News Correlate