venerdì, 25 Giugno 2021

Air Tahiti Nui, dall’Europa si vola negli Usa

Dalla Polinesia verso Australia, Giappone e Nuova Zelanda

Air Tahiti Nui festeggia il primo compleanno delle nuove rotte New York–Papeete–Sydney con l’alto gradimento dei passeggeri e due premi alla qualità World Airline Awards. Attraverso l’hub di Papeete, Air Tahiti Nui collega l’Europa con gli Usa, l’Australia, la Nuova Zelanda e il Giappone, con il vantaggio di proporre collegamenti diretti o una visita a queste mete in combinata con una sosta in Polinesia Francese. Per il quarto anno consecutivo Air Tahiti Nui, inoltre, ha ricevuto i riconoscimenti “Best Airline” nell’area del Pacifico e “Best Cabin Staff” nella regione dell’Australia e del Pacifico. Tali premi sono il frutto dell’indagine condotta da Skytrax, società di consulenza londinese, nel periodo fra settembre 2005 e maggio 2006. L’indagine misura circa 35 aspetti relativi alla soddisfazione dei passeggeri: dal rispetto degli standard di servizio al comfort degli aerei. Dal 4 luglio 2005 il volo diretto da New York permette di raggiungere la Polinesia Francese anche direttamente dall’Italia offrendo la possibilità di effettuare il “through check-in” per le partenze da Milano, Venezia, e Roma, grazie agli accordi con Alitalia. E’ possibile quindi imbarcare il bagaglio in Italia e ritirarlo direttamente a Papeete.

News Correlate