mercoledì, 30 Settembre 2020

Airbus, Air Lingus ordina 17 aeromobili A320

La compagnia di bandiera irlandese rafforzerà la copertura dell’Europa con 15 nuove rotte

La compagnia di bandiera irlandese, Air Lingus, acquisterà dalla Airbus 17 velivoli A320 per le sue rotte europee. I termini della transazione non sono stati resi noti, ma sulla base del prezzo di listino degli aerei l’accordo avrebbe un valore di circa 350 milioni di euro. La società aveva già annunciato che nei prossimi 2 anni rafforzerà la sua copertura dell’Europa con 15 nuove destinazioni, tra le quali dovrebbero esserci anche Berlino, Atene e Bilbao. La strategia della Air Lingus per tornare all’utile prevede inoltre l’introduzione di voli a basso costo, in diretta concorrenza quindi con il vettore irlandese Ryanair. Secondo l’accordo con Airbus, la società acquisterà sette velivoli e siglerà contratti di leasing per i rimanenti dieci. La Air Lingus, che dal 2005 non utilizzerà più aerei Boeing o British Aerospace, ha inoltre l’opzione di ordinare altri dieci velivoli.

News Correlate