martedì, 29 Settembre 2020

Airbus, ancora ritardi per i primi A380

Secondo il quotidiano Les Echos la consegna sarà posticipata di altri sei mesi

Ancora ritardi, almeno sei mesi, nella consegna dei primi A380 da parte di Airbus. Lo scrive il quotidiano francese Les Echos. “A causa di problemi di assemblaggio al centro di Toulouse-Blagnac”, Airbus non sarebbe in grado di mantenere il suo impegno a consegnare i primi 9 apparecchi nel 2007, che secondo il calendario iniziale, dovevano essere 25 nel 2007. I nuovi ritardi riguarderebbero la consegna di superjumbo a Air France, a Singapore Airlines, la prima compagnia che opererà l’A380, e gli Emirati. Airbus non conferma né smentisce la notizia precisando che ancora non è stato ultimato il riesame del programma A380 e rinviando al dopo cda di Eads previsto per il 29 settembre ogni comunicazione.

News Correlate