mercoledì, 30 Settembre 2020

Airbus, arriva maxi ordine dalla Cina

I cinesi chiedono 150 A320: contratto da circa 10 miliardi di euro

Grazie all’arrivo di maxi ordini da parte della Cina e degli Usa del valore complessivo di oltre 13 miliardi il futuro appare più roseo per Airbus. Il costruttore europeo ha infatti annunciato di aver ricevuto un ordine per 65 A320 da parte della low cost Skybus del valore di 3,9 miliardi. Ben più importante è però l’accordo firmato con i cinesi in occasione della visita a Pechino del presidente Jacques Chirac: un ordine per 150 A320 accompagnato da una lettera di intenti per 20 A350, il futuro aereo che dovrebbe fare concorrenza al 787 della rivale Boeing. Un contratto da circa 10 miliardi di euro, il più importante mai firmato in Cina dal costruttore europeo. Assieme alla nuova commessa di aerei, che segue di un anno quella sempre di 150 A320 da parte dei cinesi, Airbus ha anche finalizzato l’accordo per la costruzione di una catena di assemblaggio in Cina, avviando così la fase di mondializzazione della sua produzione.

News Correlate