giovedì, 22 Aprile 2021

AirOne punta all’Europa e al lungo raggio

La compagnia sta rinnovando la flotta con 30 Airbus A320

E’ in fase di espansione la compagnia aerea AirOne. Oltre all’accordo con Airbus per l’acquisto di trenta A320 (in sostituzione degli attuali B737), il vettore ha previsto anche altre sessanta opzioni da esercitare entro il 2010, dieci delle quali entro il 2006. In base agli accordi, i primi trenta aerei dovrebbero essere consegnati entro il 2008. Queste operazioni rientrano in un strategia della compagnia che mira ad espandersi in Europa e ad attivare voli a lungo raggio. Il presidente di AirOne, Carlo Toto, ha infatti annunciato di puntare al Nord d’Europa e alla fascia mediterranea, con un punto di arrivo nel lungo raggio. Il presidente, inoltre, ha spiegato che AirOne non intende trasformarsi in una low cost, anche se dovesse acquisire Volare “Questo mercato non e’ il nostro – ha affermato Toto – noi rimaniamo una compagnia tradizionale che si organizza per offrire un buon prodotto a prezzi convenienti”. Nei programmi del vettore, inoltre, non rientrerebbe nemmeno la quotazione in borsa, mentre sono probabili partnership sul modello di quella con Lufthansa e nuovi accordi di code-sharing.

News Correlate