sabato, 12 Giugno 2021

AirOne/2, l’Enac chiede più voli Meridiana da Palermo

Saranno incrementati i collegamenti per Pantelleria e Lampedusa

Meridiana, a partire dal primo giugno, aumenterà i collegamenti da Palermo alle isole minori di Pantelleria e Lampedusa, istituendo un servizio di bus navetta dal capoluogo siciliano a Trapani. “E’ la soluzione – ha spiegato il presidente dell’Enac, Vito Riggio – che abbiamo individuato per rimediare alla decisione di AirOne di sospendere i collegamenti da Trapani verso le isole minori, a partire dal 31 maggio”. Dopo la richiesta dell’Enac, infatti, Meridiana ha dato la sua disponibilità. Riggio, inoltre, ha aggiunto che l’esercizio delle rotte in regime di oneri di servizio concesso ad AirOne “era già stato prorogato di un anno, come da contratto” e che il ritardo per l’espletamento della nuova gara europea “é dovuto al fatto che Bruxelles, che ha ricevuto il decreto all’inizio di aprile, sta procedendo alla traduzione del provvedimento e ciò comporta tempi tecnici”. Il presidente dell’Ente ha poi sottolineato che, nelle more del nuovo bando di gara, “avevamo chiesto ad AirOne di proseguire il servizio ritoccando i prezzi in regime di libero mercato, ma la compagnia non l’ha ritenuto economicamente conveniente”. Riggio, infine, non ha escluso che il ministero dei Trasporti possa procedere attraverso un’esplorazione di mercato (trattativa privata) per l’assegnazione del servizio, “ma la Corte dei Conti potrebbe muovere rilievi”. L’ Enac comunque prevede che, dopo il completamento delle procedure tecniche, l’ esercizio della rotta in regime di oneri di servizio da Trapani verso le isole minori tornerà a regime subito dopo l’estate.

News Correlate