sabato, 12 Giugno 2021

Al via promozione dell’Alto Belice Corleonese

Prevista la realizzazione di guide, siti internet e tour turistici

E’ partita l’operazione di marketing territoriale per i comuni dell’Alto Belice Corleonese (afferenti al Pit), attraverso la comunicazione delle risorse storico-artistiche della zona. Il piano riguardera’ 22 comuni del palermitano e sara’ finanziato nell’ambito del Por Sicilia 2000-2006, Pit 19. Obiettivo del progetto e’ quello di promuovere l’immagine del territorio, con particolare attenzione alle sue risorse culturali e turistiche, come aree archeologiche, castelli, chiese, arte ed artigianato, agricoltura e prodotti tipici, nuova ricettivita’ e manifestazioni legate alle comunita’ albanesi di rito bizantino. Inoltre, e’ prevista la realizzazione di una guida turistica multilingue, di un sito internet, di educational tour nel settore turistico e altre attivita’ di promozione, realizzate da un’equipe di consulenti esperti del settore. Nelle prossime settimane saranno affidate, con gara pubblica, le fasi di ricerca sul territorio e del piano di comunicazione e marketing, a cui seguira’ la partecipazione alle fiere internazionali del turismo.
“Si tratta di un’occasione unica – ha affermato il sindaco di Piana degli Albanesi, Gaetano Caramanno – per promuovere il nostro territorio, che in questi ultimi anni si e’ dotato di nuove infrastrutture, mentre presto altre si aggiungeranno ai 500 posti letto esistenti oggi nel comprensorio dell’Alto Belice. L’avvio di questa azione congiunta rappresenta il punto di massima coesione per tutti i comuni coinvolti, un progetto orientato alla qualita’ ed alla logica di rete in cui sono coinvolte le identita’ culturali comuni, convinti che innalzeremo fortemente la notorieta’ turistica del comprensorio gia’ nel medio periodo, cioe’ con la stagione turistica 2006-2007”.

News Correlate