venerdì, 18 Settembre 2020

Alitalia, Anpac e Up presto insieme

L’emergenza Alitalia ha fatto slittare il progetto già affrontato

Anpac e Up si avviano verso l’unificazione. ”Anpac e Up stanno già lavorando per l’unificazione in un
unico soggetto in modo da essere più forti in futuro in qualsiasi tipo di contrattazione. L’unione fa la forza” hanno detto i rappresentanti delle due organizzazioni, Nelson Ferrera e Ugo Calandrelli (Anpac), e Francesco De Liddo (Up), durante un incontro alla stampa estera. ”L’emergenza Alitalia ha fatto scivolare in secondo piano il progetto, ma – hanno proseguito – tra qualche settimana pensiamo di riprendere la discussione per giungere all’unificazione in
tempi brevi”. Attualmente sono sei in totale le organizzazioni sindacali in cui è presente la categoria dei piloti. Secondo De Liddo, ”il riassetto degli aeroporti milanesi, nel quadro della scelta del doppio hub, è fondamentale per la riuscita del rilancio di tutto il trasporto aereo e della stessa Alitalia”. La scelta di operare su un doppio hub (che, è stato rilevato, ”è una linea contraria alla gran parte degli altri paesi europei, in cui il sistema aerea poggia su un solo hub”), ”prevedeva il riassetto degli aeroporti milanesi, riassetto che invece finora non è avvenuto”.

News Correlate