domenica, 7 Marzo 2021

Alitalia, Autotutela ha dato incarico ai legali

Con la riduzione delle commissioni sono stati violati i contratti

Autotutela ha dato incarico ai suoi studi legali di convenire in giudizio Alitalia – Linee Aeree Italiane SpA – per violazione dei contratti di mandato alla vendita di biglietteria aerea nazionale avendo Alitalia, unilateralmente, ridotto le provvigioni pur nel vigore dei citati contratti.
Alitalia ha infatti ridotto le provvigioni spettanti agli Agenti di Viaggio dal 5,45% al 2,73% (al netto di IVA) pur essendo stati, i contratti, stipulati con provvigione al 5,45% e tuttora in corso.
Si invitano gli Agenti di Viaggio mandatari di Alitalia a contattare l’Associazione AUTOTUTELA per informarsi sulla procedura da seguire per l’azione giudiziaria e la conseguente richiesta di pagamento delle provvigioni maturate a fare data dal 1° Maggio 2003 ad oggi e che si ritengono indebitamente trattenute da Alitalia.

News Correlate