lunedì, 30 Gennaio 2023

Alitalia, azioni in picchiata a Piazza Affari

Il Financial Times: “Sorprende che abbiano resistito cosi’ a lungo”

Continuano a perdere quota i titoli Alitalia in borsa dopo l’annuncio dell’aumento di capitale da un miliardo. Le azioni della compagnia aerea, con un -2,14%, si sono attestate ieri a 1,325 euro. In totale, dal 10 novembre, giorno della notizia della ricapitalizzazione, Alitalia ha perduto il 16,22% (il 32,28% dall’inizio dell’anno. Pesanti perdite anche per i diritti legati all’aumento di capitale e a quelli obbligazionari.
Intanto arriva sulla vicenda un commento del Financial Times, che si dice sorpreso per la lunga resistenza che hanno mostrato le azioni Alitalia prima dell’ultimo intervento di salvataggio. Un fatto ancora piu’ sorprendente, secondo il quotidiano economico, delle grosse perdite che si stanno registrando in questi giorni.
“La spiegazione piu’ semplice – scrivono al Financial Times – e’ che prima, con lo Stato in possesso del 64% e un altro 25% in mano ai dipendenti, non c’erano molti investitori” che potessero variare il valore delle azioni, “Ma questo sta cambiando: con l’aumento di capitale, la partecipazione di Roma scendera’ al
49% mentre le banche che hanno sottoscritto l’aumento diventeranno le maggiori azioniste. Nonostante questo la capitalizzazione di mercato di Alitalia che
uscira’ dall’aumento non lascia speranze. A 1,9 miliardi di euro il suo valore di mercato sara’ molto vicino a quello della piu’ redditizia compagnia spagnola Iberia e pari alla meta’ della capitalizzazione di mercato della molto piu’ grande e redditizia Air France”.

News Correlate