venerdì, 22 Ottobre 2021

Alitalia, boom di passeggeri a Natale

Per gennaio previsto un +19% sull’intercontinentale

Le vacanze di Natale hanno portato ad Alitalia un notevole incremento di biglietti venduti: le prime rilevazioni della compagnia indicano infatti un aumento del traffico a dicembre, rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, del 15% sulle rotte internazionali e dell’11% su quelle intercontinentali. Ancora più confortanti, per la compagnia italiana, sono tuttavia le previsioni per i prossimi mesi che testimonierebbero una ripresa non legata agli effetti contingenti del periodo festivo. Le prenotazioni di voli intercontinentali per gennaio mostrano un incremento del 18-19%, confermando l’azione di recupero delle quote di mercato della compagnia italiana. La compagnia non ha invece potuto beneficiare a pieno della ripresa del traffico sul mercato internazionale a causa della forte concorrenza operata dalle low cost sul prezzo dei biglietti. Non si sa però se queste previsioni saranno confortate dai fatti, considerato che è in atto la protesta degli agenti di viaggio contro il taglio delle commissioni. E considerato che la rete agenziale rappresenta il 90% del venduto di Alitalia, qualche stima potrebbe saltare.

News Correlate