martedì, 2 Marzo 2021

Alitalia, Bruxelles chiede garanzie dalle banche entro il 20 maggio

Deutsche Bank deve costituire un consorzio di garanzia per le azioni inoptate

Nel caso-Alitalia la direzione generale Trasporti della Commissione europea ha fissato il termine del 20 maggio per ricevere una lettera di assunzione, da
parte di Deutsche Bank, dell’impegno di costituire un consorzio di garanzia che sottoscrivera’ le azioni rimaste inoptate nell’ambito dell’aumento di capitale. Si tratta di osservazioni sulla decisione del 19 gennaio di aprire la procedura di indagine sulla ricapitalizzazione da 1,2 miliardi di euro di Alitalia e in particolare sulla quota che sara’ sottoscritta dal settore privato in Az Fly, l’entita’ delle attivita’ di trasporto aereo della compagnia. Le informazioni
contenute nella lettera, precisano ancora le fonti, riguardano anche commenti critici formulati da concorrenti del vettore italiano.

News Correlate