martedì, 29 Settembre 2020

Alitalia, con Chieli nuova stagione nei rapporti sindacali

Filt-Cgil, il metodo è positivo, vedremo se funziona

Il nuovo direttore delle risorse di Alitalia, Massimo Chieli costituisce ”una nuova stagione delle relazioni sindacali”. E’ l’opinione del segretario generale della Filt Cgil, Fabrizio Solari che ha partecipato all’incontro di ieri fra azienda e sindacati per la presentazione del nuovo dirigente.
Nella riunione, ha spiegato Solari ”è stata ribadita l’attenzione per il metodo di rimodulazione del piano secondo un percorso concordato”. Nell’esprimere apprezzamento per un clima sereno e costruttivo, Solari ha però evidenziato che ”bisogna verificare poi nei fatti cosa succede. Il metodo è positivo, vedremo se funziona”. In particolare, per quanto riguarda il rinnovo dei contratti di tutto il personale, Solari ha aggiunto che sarà una questione ”da affrontare dopo la rimodulazione del piano. Per quanto riguarda l’aspetto retributivo si tratta di una cosa semplice perché si basa sul recupero dell’inflazione, su cui l’azienda è d’accordo. Quanto all’aspetto normativo, invece, occorre prima definire gli obiettivi del piano e poi quelli
contrattuali”.

News Correlate