giovedì, 2 Dicembre 2021

Alitalia, differito lo sciopero del 23 maggio

La decisione dei sindacati dopo un incontro con il nuovo ministro

Slitta a data da destinarsi lo sciopero che i piloti dell’Alitalia avevano proclamato per il prossimo 23 maggio. Lo hanno deciso i sindacati Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Unione Piloti, convocati oggi al ministero dei Trasporti. “A seguito della convocazione e quale atto di responsabilità e sensibilità nei confronti del nuovo governo e del nuovo ministro” si legge in una nota, i sindacati hanno deciso il differimento della protesta.

News Correlate