giovedì, 15 Aprile 2021

Alitalia, i passeggeri premiano le rotte intercontinentali

Il Malpensa-San Paolo ha registrato un +53,6% e il mese di ottobre ha chiuso a +24,3%

Alitalia piace sulle rotte a lungo raggio. Hanno reso infatti risultati più che positivi, in ottobre, i nuovi collegamenti aperti da Alitalia sulla rete intercontinentale, dove grazie all’ottimizzazione dell’utilizzo della flotta sono aumentati i posti offerti e il numero dei passeggeri trasportati. La crescita dell’offerta, spiega la compagnia in una nota, è stata del 28,8% rispetto ad ottobre 2003, determinata essenzialmente dall’apertura delle nuove rotte quali Milano Malpensa-Washington da aprile e Milano Malpensa-Delhi da luglio. Sempre sulla rete intercontinentale, la maggior offerta di voli ha prodotto un aumento del 24,3% nel numero dei passeggeri trasportati, rispetto allo stesso mese dello scorso anno, per un totale di 231.014. Sull’intera rete, ad ottobre è stato registrato un incremento dello 0,2% del load factor (fattore di riempimento degli aerei) che si è attestato al 70,4%, con un numero di passeggeri trasportati sostanzialmente in linea con quello di ottobre 2003, 2.122.089 contro i 2.144.673 di un anno fa. Ottima la performance dell’aeroporto di Malpensa, rileva Alitalia, con un incremento dell’8,6% sull’intera rete e un
incoraggiante +24,5% sulle destinazioni intercontinentali: tra i progressi maggiori si segnalano Malpensa-San Paolo (+53,6%) e Malpensa-Caracas (+23,4%). In costante aumento l’area nordamericana con Malpensa-NewYork (+18,9%) e Malpensa-Miami (+8,3%). Il settore internazionale, si legge nella nota di Alitalia, mostra un progresso dello 0,9% nel traffico passeggeri grazie ad
un aumento della capacità offerta del 2,9%. In ottobre è migliorata anche la puntualità in partenza (entro i 15 minuti): per l’intera rete, Alitalia si attesta all’82% rispetto al 74,8% dello stesso mese nel 2003 mentre la puntualità in arrivo è dell’80% rispetto al 66% del mese di ottobre 2003.
Anche per la riconsegna dei bagagli Alitalia ha registrato forti miglioramenti in ottobre con 13,7 bagagli smarriti ogni mille trasportati, contro il 20,8 dello stesso mese dell’anno precedente.

News Correlate