lunedì, 6 Febbraio 2023

Alitalia, il Sult conferma lo stop del 18 luglio

E denuncia: hanno estromesso dalla trattativa chi rappresenta il 35% della categoria

Il Sult conferma lo sciopero di 24
ore degli assistenti di volo di Alitalia proclamato per lunedi’
prossimo, 18 luglio, denunciando che martedì, alla ripresa delle
trattative con Cgil, Cisl, Uil, Ugl e Anpav sull’applicazione
del contratto, l’azienda ha di fatto estromesso il sindacato che
rappresenta il 35% della categoria. ”Un metodo vergognoso ed
inaccettabile che offende il sindacato e la stessa dignita’ dei
lavoratori”, rileva il Sult in una nota.
Lo sciopero del 18 luglio riguarda tutti i voli in partenza
da Roma e da Milano (Linate e Malpensa) nel rispetto delle fasce
orarie e di quanto previsto per ulteriori voli garantiti.
Alitalia e sindacati, dopo l’intesa del 25 febbraio scorso,
hanno ripreso la trattativa – che prosegue anche oggi – per
risolvere la vertenza degli assistenti di volo con l’obiettivo
di raggiungere un accordo entro la fine della settimana.

News Correlate