mercoledì, 30 Settembre 2020

Alitalia si lamenta con Maroni per le disparità fatte dagli aeroporti

La differenza di tariffe applicate alle compagnie approda al Consiglio dei Ministri

L’amministratore delegato e
presidente di Alitalia, Giancarlo Cimoli, ha lamentato
trattamenti sfavorevoli rispetto ad altre compagnie da parte di
societa’ di gestione degli aeroporti. Lo ha detto il ministro
del Welfare, Roberto Maroni, lasciando il ministero al termine
di un incontro con lo stesso Cimoli.
”E’ una cosa un po’ paradossale, Lunardi dovrebbe
interessarsene – ha aggiunto Maroni – ne parlero’ al
Consiglio dei Ministri”. Il ministro ha poi citato il caso
dello scalo di Malpensa – ”cosi’ non mi accusano di essere di
parte”, ha detto – dove la Sea praticherebbe tariffe piu’ alte
per Alitalia rispetto a quelle chieste ad altre compagnie piu’
piccole. ”Questo – ha concluso Maroni – danneggia Alitalia la
quale, forse, viene ancora considerata il carrozzone pubblico da
mungere”.

News Correlate