mercoledì, 18 Maggio 2022

Alitalia-Volare, Cgil e Filt sconfessano l’Antitrust

Secondo i sindacati sono sbagliati i parametri utilizzati dall’Authority

Nel caso Alitalia-Volare sono sbagliati i parametri cui l’Authority di vigilanza sulla Concorrenza e Mercato ha fatto riferimento. E’ il giudizio della Cgil e della Filt che in una nota congiunta giudicano ”sbagliato nei suoi presupposti” il recente orientamento negativo sull’accordo commerciale tra le due compagnie aeree. Le due associazioni di categoria, inoltre, spiegano che in questo settore ”la concorrenza ha una dimensione per lo meno continentale e non può essere giudicata secondo parametri esclusivamente domestici”.

News Correlate