lunedì, 28 Settembre 2020

Alitalia/2, il Sult: “Il 10 ottobre si parli anche della Adr Handling”

Intanto il sindacato conferma lo stop di otto ore indetto per il 17 novembre

Nell’incontro del 10 ottobre a Palazzo Chigi tra sindacati e governo, il Sult Aeroporti di Roma chiede alle segreterie nazionali di tutti i sindacati di mettere all’ordine del giorno oltre al caso Alitalia, ” anche la svendita di Adr Handling (società di assistenza a terra a Fiumicino), la crisi della Sodecaer (società di catering che si occupa del servizio di rifornimento dei pasti a bordo degli aerei dell’Alitalia) e la delibera dell’Enac (Ente nazionale dell’aviazione civile) che introduce i sub appalti nell’assistenza aeroportuale”. Pertanto il sindacato unitario lavoratori trasporti Adr, ritenendo “grave il silenzio delle amministrazioni locali e del governo in merito alla vertenza in atto a Fiumicino”, ha deciso di confermare lo sciopero di otto ore (dalle 10 alle 18) indetto per il 17 novembre. Secondo il Sult, comunque, prima di incrociare le braccia, “sarà necessario” organizzare, a sostegno della vertenza Adr, assemblee e una manifestazione, per le quali “è importantissima” la massima partecipazione dei lavoratori.

News Correlate