giovedì, 15 Aprile 2021

Alitalia/2, oggi incontro con i sindacati

Al ministero delle Attivita’ produttive focus sui conti dell’azienda

E’ in programma per oggi, al ministero delle Attivita’ produttive, l’incontro tra Alitalia e sindacati. Le due parti si confronteranno sullo stato di salute dell’azienda. Dopo aver ripristinato lo scorso 28 febbraio la validita’ degli accordi di Palazzo Chigi del 2004 su sviluppo, rilancio e unitarieta’ della compagnia, adesso il clima dovrebbe essere piu’ sereno. La compagnia presentera’ il dossier aggiornato dopo il cda della scorsa settimana, che ha confermato il 2006 in utile, nonostante i mancati proventi per 80 milioni e il calo di 40 milioni del risultato operativo causati dagli scioperi di gennaio. Da parte loro, i sindacati hanno piu’ volte denunciato l’andamento negativo dei conti e manifestato la convinzione secondo cui Alitalia avra’ quest’anno un bilancio in rosso di circa 500 milioni. Un rosso che, secondo i rappresentanti dei lavoratori, e’ stato scaricato sul 2004 e che nel 2005 e’ stato abbattuto grazie “allo straordinario apporto del fattore lavoro, dato dal blocco delle retribuzioni, dal ricorso agli ammortizzatori sociali e da una marcata riduzione degli organici di oltre 2.500 addetti” e “a componenti straordinari derivanti da fondi accantonati per vecchi prepensionamenti e per biglietti Mille Miglia e non ripetibili”. Per questo, le organizzazioni sindacali hanno chiesto “la verita’” al presidente e ad di Alitalia, Giancarlo Cimoli, e hanno chiamato il collegio dei sindaci e i revisori ad
una rigorosa verifica del bilancio.

News Correlate