martedì, 26 Gennaio 2021

Alitalia/Trenitalia, anche gli agenti della Puglia pronti alla protesta

Deliberate due settimane di stop alla vendita di biglietti della compagnia di bandiera

In data 12 dicembre si è svolta presso la Sede di Bari, l’ Assemblea per le vertenze Trenitalia e Alitalia.
A seguito delle varie discussioni, l’ampia rappresentanza degli agenti pugliesi presenti, dopo la esaustiva relazione del Presidente Franco De Sario, ha approvato quanto segue:
Le agenzie (socie e non socie) che saranno costrette, a causa del rilevante abbattimento commissionale, ad inviare preavvisi di licenziamento ai propri dipendenti, dovranno inviarne copia alla nostra segreteria di Bari. Se ne perverrà un numero congruo, saranno da noi recapitate alla Sede Regionale del Ministero del Lavoro, dandone opportuna informazione ai mezzi stampa e televisivi, con richiesta di loro intervento per la salvaguardia dei posti di lavoro.
Astensione totale dall’emissione della biglietteria Alitalia per le settimane IATA dall’8 al 15 e dal 24 al 31 di gennaio 2004.
Nomina all’unanimità del Segretario Piero Innocenti quale membro attivo della Commissione Nazionale trattante le problematiche Alitalia.

News Correlate