lunedì, 30 Novembre 2020

Alla Fiera ABCD si parla anche di viaggi scolastici

Per tre giorni Genova diventa capitale del mondo della scuola

Genova capitale della formazione e dell’orientamento. Con 190 espositori, 21 convegni e 52 presentazioni, la Fiera di Genova sarà per tre giorni il polo
nazionale dell’educazione e della scuola, riunendo il salone delle tecnologie Ted, la Borsa del turismo scolastico e il salone dello studente In-formazione.
Da giovedì a sabato si terrà infatti nei padiglioni della Fiera la prima edizione di ‘ABCD Scuola, Formazione, Ricerca e Impresa’. L’evento, al quale partecipano il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e le Direzioni Scolastiche Regionali, è stato presentato questa mattina, dal presidente della Provincia Sandro Repetto, dall’assessore provinciale alla scuola Eugenio Massolo, dal vice direttore scolastico della Liguria Ambrogio Delfino e dall’amministratore delegato della Fiera, Roberto Urbani. In contemporanea e in sinergia con ABCD si svolgeranno in Fiera anche Formula, il Salone della Formazione, dell’Orientamento e del Lavoro, che si è aperto oggi, la mostra ‘Per fili e per segni’ e il ‘Gemun 2004′, simulazione dell’ Assemblea
Generale dell’Onu che vede coinvolti i ragazzi. Ad ABCD, che occuperà i padiglioni B e C della Fiera di Genova per un totale di 23 mila metri quadri, invece si troveranno per la prima volta insieme tre manifestazioni fieristiche.
Si va da Ted, evento italiano nel settore dell’innovazione tecnologica per la didattica, a Bts, organizzata in collaborazione con l’Agenzia In Liguria, rassegna delle proposte per il turismo scolastico, a In-Formazione, organizzata dalla Provincia di Genova per presentare l’offerta formativa del territorio.

News Correlate